"Organisation Africaine de la Propriété Intellectuelle (OAPI)" aderisce all’ "International Union for the Protection of New Plant Varieties (UPOV)"

OA – il 10 luglio 2014 l’OAPI (Organizzazione Africana della Proprieta’ Intellettuale attualmente composta da 17 Stati) ha aderito all’UPOV (Unione Internazionale per la Protezione delle Nuove Varieta’ Vegetali).

Dopo l’Unione Europea, l’OAPI diventa la seconda Organizzazione Intergovernativa ed il 72esimo membro dell’UPOV.